Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese

  Scarica il file iCal

 

Category Image

 Traversata Biegno – Indemini – Monteviasco - RINVIATA

Domenica, 03 Maggio 2020, 7:00

 Luogo  : Piero 570 mt. - Val Veddasca - VA

 

 


 

Giro ad anello con partenza da Piero (Val Veddasca)

L’itinerario percorre il cuore della Valveddasca, su sentieri storici in parte poco frequentati e toccando 3 dei villaggi più caratteristici a cavallo del confine italo-svizzero, dalle tipiche architetture in pietra (Biegno, Indemini, Monteviasco).

Si parte dal parcheggio auto accanto alla funicolare per Monteviasco (m 549). Imboccato il sentiero che costeggia, verso monte, la sponda sinistra del torrente Giona, si raggiunge in breve il ponte che porta sulla riva opposta. Si attraversa il piccolo nucleo di Piero e, poco oltre, al bivio si segue il sentiero segnalato per Biegno che si addentra nel bosco.

Si sale con regolarità il ripido pendio, con una serie di tornanti lungo il profilo di un costone; dopo la ripida salita (circa 350 m di dislivello) si raggiungono i prati appena a valle di Biegno (m 914); si attraversa il paese fino ad arrivare alla strada provinciale proveniente da Maccagno, da percorrere verso la Svizzera fino ad Indemini (circa 20 min; da valutare se utilizzare il sentiero storico, che permette di evitare il tratto di asfalto).

Da Indemini parte, poco a valle del paese, il sentiero per i Monti di Sciaga; si perde quota (circa 150 m) fino al ponte sul torrente Giona e al successivo bivio si prende per Monteviasco. Il tratto Monteviasco – Indemini è abbastanza lungo, quasi tutto nel bosco (splendide faggete) e prevalentemente pianeggiante con un paio di notevoli belvedere e un breve tratto un più impegnativo tra l’Alpe Finardo (m 997) e all’alpe Rassina a (m 1009, massima quota dell’itinerario).

Si sbuca nei pressi del Santuario della Serta, poco a valle del paese di Monteviasco (m 924); si sale in paese per una visita e una sosta; infine, tornati per un breve tratto sui propri passi, si scende velocemente al punto di partenza percorrendo la storica scalinata.

  • Ritrovo e partenza: piazzale a lato di via Foresio ore 7,00
  • Viaggio: con auto proprie      
  • Quote partecipazione: soci € 10, non soci € 19
  • Difficoltà: E    
  • Dislivello: Sal - Disc. mt. 600 (giro ad anello)
  • Tempo di percorrenza: ore 6 complessivamente
  • Informazioni e iscrizioni: in sede presso Paolo Sonvico
  • Attrezzatura e abbigliamento: da media montagna

 

Piero

Piero 1

Piero 2

Piero 3

 

 Contatto : Paolo Sonvico

Escursionismo