Per chi vuole imparare a frequentare la montagna in sicurezza, per chi vuole conoscere meglio gli ambienti naturali delle Alpi

 

Coordinatori: Cristian Vecchi e Federico Piatti

 

Il Corso Avanzato di escursionismo è rivolto sia alle persone che si avvicinano per la prima volta all’ambiente alpino, sia a coloro che già frequentano la montagna e vogliono ampliare le proprie conoscenze e capacità.

Rifacendosi alla tradizione più che trentennale degli Incontri di Avvicinamento alla Montagna, il Corso tratta della pratica dell’escursionismo e dell’ambiente in cui essa si svolge.

Comprende una serie di lezioni teoriche, su temi inerenti la sicurezza nell’andare in montagna e la conoscenza dell’ambiente naturale, ed una serie di uscite in ambiente. Queste seguiranno un criterio progressivo, con crescente impegno fisico ed altitudine, iniziando dalle Prealpi per arrivare alle vette alpine accessibili all’escursionista, affrontando anche vie ferrate e ambienti innevati.

 

Presentazione del corso e iscrizioni: Martedi 17 Marzo, ore 21.15

 

### ATTENZIONE - AVVISO IMPORTANTE - ATTENZIONE ###

Nel rispetto delle ordinanze emesse dalle autorità preposte, la sezione di Varese del CAI comunica a tutti gli interessati che la presentazione della seconda edizione del Corso di Escursionismo Avanzato (E2), prevista per il 17 marzo, è annullata e rinviata a data da destinarsi. Ne consegue che l’intero corso non può iniziare secondo il calendario già diffuso.

Allo stato attuale, è impossibile prevedere se e come il corso potrà essere svolto con regolarità. Si chiede, pertanto, a quanti avessero intenzione di partecipare, di tenersi informati tramite i canali ufficiali del CAI Varese.

 

 

PROGRAMMA:

 

Lezioni teoriche in sede:

martedì 31/03: organizzazione e strutture del CAI - equipaggiamento e materiali  - 1

martedì 07/04: alimentazione, preparazione fisica e movimento - gestione del rischio

martedì 14/04: soccorso alpino - elementi di primo soccorso

martedì 21/04: cartografia e orientamento - 1

martedì 28/04: geografia e geologia

martedì 05/05: ambiente e cultura montana  - sentieristica

martedì 19/05: catena di sicurezza e nodi -1, equipaggiamento e materiali - 2

martedì 26/05: flora e fauna

giovedì 04/06: meteorologia

martedì 16/06: catena di sicurezza e nodi - 2

martedì 23/06: cartografia e orientamento - 2, organizzazione di un'escursione

 

Uscite in ambiente: 

domenica 05/04: uscita introduttiva 

domenica 26/04: orientamento e cartografia

sabato 09/05: Orienteering

domenica 10/05: lettura del paesaggio

sabato 23/05: esercitazione via ferrata

domenica 24/05: via ferrata

sabato 06/06 e domenica 07/06: flora & fauna

domenica 21/06: esercitazione tecnica; sicurezza e progressione in ambiente innevato

sabato 12/09 e domenica 13/09: via ferrata

domenica 27/09: sentiero attrezzato

 

REGOLAMENTO e MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare è necessario:

  • essere soci CAI (presso qualsiasi sezione) in regola con il tesseramento per l'anno 2020. A chi deve ancora procedere all’iscrizione o al rinnovo per l'anno 2020 si raccomanda l’estensione dell'assicurazione infortuni ai massimali maggiori (costo aggiuntivo di 4 €).
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età prima dell'inizio delle uscite pratiche in ambiente.
  • godere di un buono stato di salute, comprovato da un certificato medico di idoneità all'attività sportiva non agonistica, valido per tutta la durata degli Incontri, da presentarsi prima dell’inizio delle uscite pratiche in ambiente.
  • avere una buona preparazione fisica: si effettueranno uscite in ambiente montano con dislivelli e distanze crescenti che arriveranno a raggiungere anche 7 - 8 ore di cammino.
  • disporre del seguente equipaggiamento personale minimo prima dell’inizio delle uscite pratiche in ambiente: abbigliamento adeguato, giacca a vento e calzature da montagna idonei per escursioni in ambiente innevato, zaino (indicativamente da almeno 30 litri); la prima lezione teorica degli Incontri sarà comunque dedicata proprio al tema dell’equipaggiamento, per meglio orientare i partecipanti in merito ad eventuali necessità ed acquisti.

 

La quota di partecipazione è fissata in € 150.

La quota comprende: il costo delle dispense, le spese organizzative, l’uso dell’equipaggiamento tecnico fornito dalla Sezione (casco, imbragatura, piccozza, ramponi e set da ferrata).

Sono esclusi dalla quota di partecipazione: le spese di trasporto in auto/autobus, i soggiorni nei rifugi, le quote dovute per eventuali ingressi in musei, parchi, ecc.

L’assicurazione infortuni è coperta dalla quota associativa CAI.

Gli organizzatori si riservano il diritto inappellabile di allontanare dalla frequentazione del corso le persone ritenute non adatte alle uscite per comportamento inadeguato o incapacità fisica.

Le lezioni teoriche si terranno presso la sede del CAI Varese, in via Speri della Chiesa 12 a Varese alle ore 21:00, salvo eccezioni preventivamente comunicate.

Le mete delle uscite pratiche saranno decise dagli organizzatori volta per volta in funzione delle condizioni meteo e della capacità media dei partecipanti, affrontando per quanto possibile difficoltà crescenti.

Eventuali modifiche del calendario dovute a condizioni contingenti (per esempio meteo sfavorevole) saranno comunicate ai partecipanti entro la giornata precedente all’uscita.

 

Scarica la locandina:

 

Per maggiori info scrivici:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 facebook

        

Attachments:
Download this file (Locandina2020.pdf)Locandina2020.pdf[Locandina 2020]331 kB