Calendario eventi

Laghi Palasina da Brusson (AO)
Giovedì, 11 Luglio 2024
Visite : 103

20° GITA – Giovedì 11 luglio – Laghi Palasina da Brusson (AO)

Ritrovo: Piazzale Stadio ore 6.00; partenza ore 6.15.

Fermata: Cimitero di Azzate ore 6.30.

Mezzo di trasporto: pullman

Difficoltà: E

Dislivello: salita e discesa 650 m.

Altezza massima: 2487 m.

Tempo di percorrenza: 6.00 ore.

Tipologia: A/R.   

Acqua sul percorso: NO

Lunghezza percorso: 10.50 km.

Equipaggiamento: di media montagna, Necessari i bastoncini.

Accompagnatori: Castoldi Valter Tel. 3496776917 – Fumagalli Patrizia Tel. 3667023987.

Quote: Soci  da 27€ a 34€, secondo il numero dei partecipanti (minimo 36), non Soci € +13€

Documento per espatrio: NO

Note: il comprensorio dei Laghi Palasina, sopra Brusson, raggiungibile pure da Champoluc, è un affascinante ambiente lacustre d’alta quota composto da più laghi: il grande Lago della Battaglia (2487 m.), che deve il suo nome ad uno scontro tra Austriaci e Francesi durante la Guerra dei Trent’Anni (1619-1648), il Lago Pocia (2518 m.), il Lac de Couloir (2607 m.) e più a nord il Lac Long (2632 m.), posto in un contesto di struggente bellezza. 

Descrizione

Percorso stradale: Varese - Azzate - Vergiate - Autostrada A26 – Autostrada per la Valle d’Aosta – Verres – Brusson – Si esce da Brusson in direzione di Champoluc e all’altezza delle ultime case si devia a destra. Si sale con una lunga serie di svolte a Estoul. Ampio parcheggio dopo circa 1 km a 1880 m. a 7 km circa da Brusson.

Itinerario escursione: Dal parcheggio si imbocca una strada a monte con indicazione Laghi Palasina e tabellone della zona sciistica, lungo il margine del bosco, verso nord. L’itinerario è segnalato con disco giallo n° 5 e con frecce gialle. Si procede fino al bivio delle baite di Chanlossère (2004 m.), dove si va a destra lungo la strada che sale (scorciatoie), obliqua a sinistra, passa sotto degli impianti e poi supera un crinale da cui appare il Monte Bianco. Subito dopo sono le case di Palasina (2094 m.), si continua sulla sterrata che entra nella valle del torrente Mesonère, a un bivio si lascia a destra la sterrata per il Lago Literan (2100 m.), e si continua a mezza costa fino ad un altro bivio (2132 m.), all’imbocco della conca erbosa. Si imbocca sulla sinistra la sterrata che sale con numerose svolte per gli ampi pendii di pascoli e raggiunge l’Alpe Palasina (2406 m.). Lasciato a destra un altro sentiero per il rifugio Arp (2440 m.), si continua tra i pascoli, si supera una scarpata e si raggiunge il vasto pianoro dove c’è il Lago della Battaglia (2487 m.), dove è prevista la sosta pranzo. Il ritorno avviene per la stessa via dell’andata.  

 

Iscriviti alle newsletters

Contatti

Via Speri della Chiesa, 12  - Varese (VA)  
Tel/Fax: 0332289267
E-mail: caivarese@caivarese.it